CESOIE DA DEMOLIZIONE CAYMAN: 30 ANNI DI CONTINUA EVOLUZIONE

La storia di Cayman e la fondazione di Zato sono un tutt’uno.

La cesoia da demolizione è stata uno dei primi progetti sviluppati: pensata per risolvere le necessità base delle aziende di rottame, è subito diventata l’attrezzatura Zato più richiesta dal mercato del recycling

Cayman e le sue sorelle maggiori, che negli anni l’hanno preceduta, rappresentano l’inizio di Zato  rivestono un importante valore simbolico.

Pur essendo ormai superata, per importanza, dimensione e valore, da altri impianti e macchine più grandi, è rimasta il nucleo, il banco di prova che nei decenni ha evoluto la sua tecnologia permettendoci di approcciare e ampliare tutto il nostro mercato.

Oggi realizziamo macchine molto più grandi e complesse nel campo della riduzione del rottame, siamo rimasti, comunque, così fortemente legati alla cesoia da demolizione Cayman da renderla oggetto di continui studi di perfezionamento, dalle funzionalità tecniche, alle geometrie di taglio, al design.

In 25 anni di lavoro i nostri ingegneri l’hanno resa sempre più performante, raggiungendo pienamente l’obiettivo di offrire al cliente un’attrezzatura robusta, efficiente e potente capace di resistere agli stress del lavoro pesante dei parchi rottame. Oggi Cayman è uno dei prodotti di punta di questo segmento di attrezzature, le più accreditate nel mercato del recycling\demolition a livello mondiale.

Cayman 1

I modelli

La linea Cayman viene proposta in 8 differenti modelli con portate e potenze diverse in relazione alla tipologia del materiale che dev’essere lavorato.

Negli anni abbiamo installato le nostre cesoie in quasi tutti i paesi del mondo, attualmente sono più di 2500 quelle in funzione.

Ogniqualvolta ci viene richiesta una sostituzione ci rendiamo conto dell’ incredibile robustezza e longevità di queste macchine: quando il proprietario acquista una nuova versione, il macchinario usato viene il più delle volte venduto e il secondo proprietario la utilizza per anni, in quanto siamo perfettamente in grado di fornire le lame e i pezzi di ricambio anche sui modelli più vecchi.

Questo, oltre ad essere per noi motivo di orgoglio, ci da una continua conferma sulla qualità e robustezza delle nostre attrezzature. Sono infatti moltissime e molto diverse fra loro le aziende che scelgono la tecnologia Cayman: partiamo dal piccolo/medio rottamaio che gestisce la riduzione di rottame di raccolta per rivedere il cesoiato, fino ad arrivare alle aziende più complesse che sono attrezzate per affrontare tutti i segmenti produttivi dell’industria del recycling.

Cayman 2

Applicazioni

La linea delle cesoie da demolizione Cayman è versatile e viene impiegata in diverse applicazioni. In particolare:

Parchi Rottame metallici leggeri e pesanti

• Demolizioni industriali e civili

• Demolizioni navali odi impianti speciali

• Demolizioni di rotaie

• Demolizioni di travi

Cayman 3

I punti di forza di Cayman

Grazie all’esperienza acquisita, all’impegno nella ricerca del nostro team e al continuo dialogo con i clienti, i quali hanno esigenze sempre più precise ed esigenti, abbiamo costantemente perfezionato la tecnologia, le funzionalità e il design delle nostre attrezzature.

Le Cayman di oggi, così come tutte le versioni precedenti, sono prodotte utilizzando solo componenti di altissima qualità e con i migliori acciai certificati disponibili sul mercato. Gli originali acciai svedesi HARDOX e WELDOX sono utilizzati per dare ai nostri clienti una macchina che garantisca loro resistenza e affidabilità in qualsiasi applicazione lavorativa.

1) Corpo robusto e resistente: la meccanica e i componenti sono protetti da urti e colpi accidentali da un corpo robusto, la struttura è costruita con materiali ad alto limite elastico (700MPa). Lo stesso acciaio di alta qualità è utilizzato per fabbricare il becco mobile della cesoia, mentre la ganascia fissa inferiore è fabbricata con acciaio HARDOX altamente resistente all'usura. Questa combinazione di materiali di alta qualità ci permette di offrire al mercato una cesoia in grado di sopportare le forti sollecitazioni a cui la macchina è sottoposta quotidianamente negli ambienti di lavoro.

2) Ampia apertura della bocca di taglio: i lavori di taglio più pesanti richiedono un'ampia area di scarico sul lato opposto alle lame della bocca mobile. Utilizzando acciai di qualità possiamo costruire una macchina con un'elevata forza di taglio e un'ampia area di scarico senza sacrificare la resistenza e la durata. La ricerca del punto di equilibrio tra le dimensioni dello scarico del materiale e la geometria delle lame consentono tagli precisi, incisivi e molto produttivi.

3) Cilindro realizzato con alesaggi elevati: Un cilindro ampio permette di ottenere la massima forza di taglio in tutti i modelli senza perdere in compattezza. Il perno centrale è perfettamente accoppiato al suo alloggiamento, grazie alla nostra speciale procedura di montaggio nota come “calettamento criogenico”. Il perno viene raffreddato con azoto liquido per permettergli di inserirsi perfettamente, il ritorno alla temperatura normale, renderà estremamente salda l’unione dei 2 pezzi e, la macchina, perfettamente resistente alla spinta durante il taglio Lo snodo sferico consente di mantenere il corretto allineamento fra cilindro e becco annullando possibili distorsioni.

Cayman 4

Lavori importanti eseguiti

La cesoia da demolizione Cayman RC 120 ha preso parte alla demolizione della BREMEN, Nave di bandiera Turca arenata sulle spiagge di Erdeven:

https://www.dailymotion.com/video/x16bkmu

https://www.youtube.com/watch?v=_iL-IJhYxpk

 

La cesoia da demolizione Zato FCE 30R ha partecipato alla demolizione dei caseggiati di Ponte Morandi:

https://www.youtube.com/watch?v=W8JKcg_Aq3g

 

Contattaci