Mulini a martelli per metalli

Mulini a Martelli Blue Shark Serie FP

Riciclo Ferro Riciclo Alluminio Altri metalli non ferrosi Altri materiali
Scarica PDF
Zato_BlueShark_serie_FP_render1

Fin dal primo Mulino a martelli prodotto abbiamo deciso di esplorare tecnologie, ancora oggi precluse ad altri produttori.

Questo approccio costruttivo è rappresentato perfettamente dalla serie FP dei nostri mulini a martelli serie Blue Shark.

In considerazione dell’attuale situazione di mercato, dove la sovra-capacità dei mega-shredder sta esercitando una forte pressione sulla redditività delle imprese di riciclaggio dei rottami, abbiamo pensato di progettare una nuova serie di mulini che risponda a queste esigenze:

  • un investimento ragionevole,
  • una sempre maggiore semplicità di gestione,
  • estrema facilità di manutenzione,
  • le dimensioni più compatte di qualsiasi altra macchina disponibile sul mercato.

I costi di gestione dell’impianto sono così davvero ridotti al minimo.

Zato_BlueShark_serie_FP_CS_render2

Caratteristiche generali

L’unicità del mulino a martelli BLUE SHARK SERIE FP è rappresentata dal fatto che il rottame viene caricato in una tramoggia di alimentazione, che, contenendo i rottami, crea un ulteriore impedimento all’espulsione di residui provenienti dalla camera di triturazione. Uno spintore idraulico permette di controllare automaticamente l’alimentazione del mulino a martelli evitando tutti i problemi di sovralimentazione.

Il processo è automatico, ed è anche controllato con un telecomando dall’operatore, che non siede in una cabina di controllo, ma aziona facilmente il mulino a martelli seduto nella gru mentre carica il rottame nella tramoggia di alimentazione.
Questa opzione rappresenta uno dei grandi vantaggi della serie FP: un solo operatore gestisce tutto! Non è richiesta alcuna cabina di controllo e nessun operatore supervisore.

La camera di frantumazione è una pesante struttura in lamiera d’acciaio saldata, fabbricata con lamiere molto spesse, opportunamente irrigidite e rinforzate per resistere a impieghi gravosi. È dotata di uno sportello di espulsione ad azionamento idraulico, progettato per resistere al materiale non frantumabile che può essere inavvertitamente immesso nel mulino a martelli. Viene azionato idraulicamente in pochi secondi dopo l’avvio da parte dell’operatore con il telecomando.

Fin dal primo Mulino a martelli prodotto abbiamo deciso di esplorare tecnologie, ancora oggi precluse ad altri produttori.
Questo approccio costruttivo è rappresentato perfettamente dalla SERIE FP dei nostri mulini a martelli.

In considerazione dell’attuale situazione di mercato, dove la sovracapacità dei mega-shredder sta esercitando una forte pressione sulla redditività delle imprese di riciclaggio dei rottami, abbiamo pensato di progettare una nuova serie di mulini che risponda a queste esigenze: un investimento ragionevole, una sempre maggiore semplicità di gestione, estrema facilità di manutenzione e più compatta di qualsiasi altra macchina disponibile sul mercato.

I costi di gestione dell’impianto sono così davvero ridotti al minimo.

La camera di frantumazione e lo spintore sono coperti da piastre di rivestimento in acciaio altamente resistente agli urti, realizzate con piastre in Hardox antiusura, imbullonate al corpo principale per consentirne la facile sostituzione.

L’unità è installata su strutture di supporto realizzate con resistenti profili di acciaio al carbonio, saldate insieme a rinforzi strutturali. Parapetti e corrimano di sicurezza sono fissati alla struttura principale e consentono di accedere in modo semplice e sicuro all’attrezzatura.

Offriamo tre diversi tipi di rotori ad alta inerzia e lunga durata, per soddisfare le diverse esigenze dei clienti e delle industrie, tutti installati su alloggiamenti di cuscinetti per impieghi gravosi.

Il motore di azionamento principale è un motore industriale di primaria marca, progettato per resistere alle esigenze di un’operazione di frantumazione, che viene accoppiato al mulino da un albero motore con un giunto idraulico di nostra esclusiva progettazione e produzione. Consente di accelerare gradualmente le macchine azionate, limitare la coppia, ripartire il carico e smorzare le vibrazioni torsionali. In altre parole, una vera e propria protezione sicura per il motore.

Non solo i movimenti della parte inferiore, centrale e superiore dell’alloggiamento avvengono grazie all’impianto idraulico dell’olio senza viti, ma anche l’apertura avviene solo per mezzo di cilindri idraulici dell’olio facilmente azionabili da un apposito telecomando.

Telaio delle griglie estraibile, per facilitare e velocizzare le operazioni di cambio griglia e tutte le operazioni di manutenzione.
Il mulino a martelli è inoltre dotato di una piattaforma di manutenzione smontabile con estrattore di pali martello integrato, per una facile e rapida sostituzione di martelli, alberi del martello e calotte del rotore. La piattaforma è dotata di passerelle e piattaforme.

Tutti i produttori di mulini a martelli suggeriscono di installare un trituratore a monte del mulino a martelli, come attrezzatura veramente essenziale per controllare la velocità di avanzamento, portando a un flusso più uniforme di materiale attraverso il mulino stesso e a una maggiore densità del prodotto.

ZATO ha sviluppato una soluzione integrata, dove il nostro trituratore BLUE DEVIL Serie GF è combinato con il nostro mulino a martelli BLUE SHARK Serie FP, con il vantaggio che il nastro metallico di alimentazione mulino diventa inutile, e il denaro normalmente speso per un trasportatore di alimentazione viene immediatamente investito in un trituratore, consentendo così:
ingente risparmio economico incredibile compattezza dell’intero sistema una soluzione completa per i nostri clienti.

Zato_BlueShark_serie_FP_CS_render3
Zato_BlueShark_serie_FP_CS_render4

Applicazioni

ZATO offre soluzioni affidabili per quasi tutte le applicazioni di triturazione con efficienza ottimale, in particolare per la raccolta e tutti i materiali pretagliati. frantumazione di automobili:

  • veicoli (ELV) pre-cesoiati
  • rottami domestici (ad eccezione dei materiali non triturabili)
  • rottami leggeri vari
  • bianco / elettrodomestici
  • rottami di alluminio, lamiere e profili
  • UBC, ottone, rame
  • rottami RAEE di apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • motori elettrici / trasformatori
  • cenere pesante degli impianti di incenerimento
  • materiali di costruzione e demolizione (ad eccezione dei materiali non triturabili)
Zato_BlueShark_serie_FP_CS_render5

Contattaci

Altri modelli della serie