ZATO offre al mercato un’intera gamma di prodotti per la frantumazione e la successiva separazione e classificazione dei metalli: dalle linee di frantumazione con trituratori monoalbero, bialbero e mulini a martelli, alle linee di separazione per la selezione dei materiali completate da unità insonorizzanti e di aspirazione.

ZATO sviluppa sistemi integrati per la lavorazione e selezione dei materiali in uscita, sia per la linea per prodotti ferrosi che per la linea di prodotti non ferrosi, progettati per ottenere i migliori risultati in termini di pulizia e selezione.

L’intera gamma dei mulini a martelli Zato è progettata per rispettare le più recenti norme ambientali e può essere impiegata sia nei depositi di rottame che nelle acciaierie.

Disponibili con potenze che vanno da 350 a 4000 CV e con diametri del rotore da 1200 a 2600 mm, i mulini a martelli serie Blue Shark, sono la più efficiente soluzione di medie dimensioni disponibile sul mercato e sono studiati pensando alla crescente ed esigente industria del riciclaggio del metallo.

Blue Shark è quindi il Mulino a martelli  di medio-piccole dimensioni al prezzo più contenuto disponibile sul mercato. Questo garantisce un ritorno dell’investimento veloce, pensato per la lavorazione di rottami metallici da 1.400 a 15.000 tonnellate mensili.

Applicazioni

ZATO offre soluzioni di massima efficienza nella frantumazione di:

  • automobili: veicoli usati (ELV) pre-cesoiati / interi / pressati
  • rottami domestici leggeri e misti (ad eccezione dei materiali non triturabili)
  • bianco / elettrodomestici
  • rottami di alluminio, lamiere e profili
  • UBC, ottone, rame
  • RAEE apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • motori elettrici
  • cenere pesante da impianti di incenerimento
  • materiali di costruzione e demolizione

Caratteristiche generali

  • Struttura altamente resistente progettata per sopportare a lungo le sollecitazioni derivanti dal processo di frantumazione dei rottami, abbinata a lavorazioni di alta precisione e tecniche di montaggio all’avanguardia;
  • 2 diversi sistemi di alimentazione: Carica dall’alto con rullodi alimentazione (serie CS) o Spintore Idraulico (serie FP):Cooperiamo con i nostri clienti per creare soluzioni che consentano di raggiungere al meglio i loro obiettivi di lavorazione, garantendo elevate capacità produttive, bassi consumi energetici e massimi profitti.
  • Una linea completa di rotori a dischi, con acciaio forgiato, progettata per garantire prestazioni elevate, migliore durata e costo ridotto per tonnellata triturata, offrendo un valore aggiunto senza eguali.
  • Griglie, martelli e incudini sono formulazioni di manganese altamente resistenti in fusione e sono progettati per massimizzare il risultato della macinazione. Le angolazioni precise tra martello e incudine ottimizzano la qualità di triturazione finale di un’ampia varietà di materiali.
  • Sportello di espulsione per impieghi gravosi per l’espulsione di oggetti non frantumabili.
  • Esclusivi accoppiamenti idraulici per accelerare gradualmente le unità azionate, limitare la coppia, ripartire il carico e smorzare le vibrazioni torsionali. L’accoppiamento protegge il sistema di trasmissione dai danni, anche in condizioni di esercizio estreme. Le nostre soluzioni di accoppiamento sono le più affidabili e sono realizzate appositamente per ciascun sistema di trasmissione dei nostri mulini per garantire la massima efficienza e la massima capacità possibili.
  • Centralina idraulica che alimenta tutte le funzioni del circuito idraulico, perfettamente integrata nel telaio di supporto del mulino a martelli, isolata dalla polvere.
  • Sistema di automazione, sviluppato in collaborazione con il cliente e adattabile alle diverse esigenze dei nostri clienti (Siemens, ABB, Omron, Mitsubishi, Rockwell, ecc…). Un’integrazione perfetta tra le nuove tecnologie e la conoscenza di ZATO per migliorare le prestazioni degli impianti i risultati della manutenzione.

PLC (Programmable Logic Controller, controllore a logica programmabile) per un controllo estremamente affidabile, facilità di programmazione e raccolta dei dati dei processi produttivi.

MCC (Motor Control Center, Centro Controllo Motori), sistemi di distribuzione dell’energia per controllare tutti i motori da una postazione unica. Rispondono alle esigenze di molte applicazioni, dalle basse alle medie tensioni, e sono conformi alle norme NEMA o CEI.

HMI (Human Machine Interface, interfaccia uomo-macchina) per la gestione delle interazioni uomo-macchina, flessibile ed efficiente, con funzioni di comunicazione e tecnologia integrate. Offre diagnostica di sistema integrata con un’efficiente analisi dei guasti e la risoluzione rapida dei problemi riduce al minimo i tempi di fermo nella produzione.

SCADA (Supervisory Control and Data Acquisition, controllo di supervisione e acquisizione dati) Controllo dei processi industriali localmente o in sedi remote; Monitoraggio, raccolta ed elaborazione dei dati in tempo reale; Interazione diretta con dispositivi quali sensori, valvole, pompe, motori e altri grazie al software dell’interfaccia uomo-macchina (HMI) software; Registrazione degli eventi in un file di registro.

  • Telecomandiusati per aprire completamente il mulino e consentire gli interventi di manutenzione in modo unico, rendendolo di gran lunga il miglior mulino per facilità di manutenzione.
  • L’estrattore dei paliè un meccanismo idraulico appositamente progettato per agevolare l’installazione e la rimozione dei perni dei martelli del rotore. È integrato in una piattaforma di manutenzione mobile
  • Strutture di supporto realizzate conresistenti profili di acciaio al carbonio, saldate insieme a rinforzi strutturali. Parapetti e corrimano di sicurezza sono fissati alla struttura principale e consentono di accedere in modo semplice e sicuro all’attrezzatura.
  • La struttura di supporto ha una doppia funzione: sostiene il mulino a martelli e i rispettivi componenti e alloggia il tavolo vibrante di evacuazione che riceve il materiale triturato dal trituratore, le centraline idrauliche. Questa è un’altra unicità di ZATO, che è l’unico produttore di mulini a martelli in grado di preassemblare quasi completamente l’attrezzatura prima della spedizione al cliente, consentendo così un controllo ottimale e una risoluzione preventiva dei problemi di cantiere e garantendo un montaggio e una messa in servizio estremamente rapidi, efficaci ed economici.
  • Teleassistenza per il supporto da remoto e la risoluzione dei problemi. Questa tecnologia consente di valutare la messa a punto del processo e di identificare possibili azioni, con assistenza su chiamata o monitoraggio periodico (anche durante il funzionamento dell’impianto).

ZATO offre soluzioni e servizi completi per la triturazione e la pulizia di rottami metallici e materiali non ferrosi, inclusi impianti di depolverizzazione, sistemi antivibranti, cabine di protezione acustica, nel rispetto dei limiti previsti dalle leggi nazionali.

Inoltre, abbiamo sviluppato i nostri downstream per estrarre più metalli non ferrosi dal fluff e dai metalli frantumati in generale, per completare il processo e aumentare i profitti.

Posizione*
Sei un  Utilizzatore/Altro Rivenditore/Agente

Informativa sulla privacy (*)